Patate in festa

Ascolta la lettura dell'articolo     

Patate cucinate in tutti i modi alla Kartoffelfest (la festa della patata), sabato 1 settembre nel comune di St. Stefan im Gailtal a pochi chilometri dal confine italiano.

E' sorprendente scoprire quanto questo tubero così insipido da crudo possa diventare un alimento prelibato se cotto in svariate maniere, da solo o come ingrediente per una moltitudine di ricette diverse. In Carinzia, nel piccolo paese di St. Stefan, sono soliti celebrare annualmente il raccolto con la Kartoffelfest, accompagnando i piatti, tipici e non, con un contorno di musica, birra e allegria.

Le patate utilizzate nella festa provengono da coltivazioni biologiche e sono proposte in diverse varietà, frutto dello sforzo dei coltivatori di far crescere nella valle del Gail proprio diversi tipi di patata. Ogni anno in occasione della sagra viene elaborata qualche nuova ricetta per la gioia dei 3mila visitatori che vengono regolarmente in visita.

L'evento è organizzato dall'azienda agricola Madritsch-Halder in collaborazione con i locandieri locali e la Associazione degli amici delle patate carniche, la Karnischen Kartoffelfreunde, che deve il suo nome alla prossimità delle Alpi carniche.

Share

3 Risposta

  1. Livio Regolin
    Che tentazione irresistibile :)
  2. Annalisa Furlan
    Adoro la patata!
  3. Lorena
    mi ghe vao

Lascia un commento


+ 3 = sei