A Villach in funzione tutti gli impianti

Ascolta la lettura dell'articolo     

A Villach la stagione sciistica è iniziata nel migliore dei modi. Da sabato 8 dicembre sono aperti i principali impianti di risalita dell’Alpe Gerlitzen. In settimana è prevista anche l’apertura del Dreiländereck.

A Villach le piste sono battute e innevate e già da qualche giorno i più fortunati possono scivolare lungo i pendii dell’Alpe Gerlitzen, il comprensorio sciistico più importante della regione. Da sabato scorso sono aperti al pubblico gli impianti di risalita principali della Gerlitzen e nei giorni a seguire tutti gli altri per un totale di 60 chilometri di piste.

L’Alpe Gerlitzen è senza dubbio la meta ideale anche per chi muove i primi passi sugli sci grazie alle sue ampie e poco ripide piste, certificate “Welcome beginners”. A disposizione degli ospiti la rinomata scuola di sci e i suoi qualificati maestri e l’Orso Bino, un po’ maestro e un po’ mascotte, che con i suoi simpatici spettacoli contribuirà a rendere ancora più divertenti le lezioni dei più piccoli.

Per i prossimi giorni è prevista l’apertura degli impianti del monte Dreiländereck (foto a lato), l’angolo delle tre nazioni, tra Austria, Italia e Slovenia. Qui il 3-Länder-Jet porterà velocemente gli sciatori fino alla cima a quota 1506 metri in tutta sicurezza e comodità; inoltre dal 25 dicembre 2012 al 17 marzo 2013 sarà a disposizione delle famiglie un vero e proprio asilo sulla neve dove personale attento e preparato (tutti gli educatori parlano più lingue) coinvolgerà i bimbi in giochi e attività costruttive, così da lasciare mamma e papà liberi di godersi una giornata sulla neve in piena libertà.

Per approfondire: www.region-villach.at

[Fonte foto: Ufficio stampa Villach-Warmbad / Faaker See / Ossiacher See per l’Italia
a cura di LDL COMunicazione]

 

Share

Nessun commento ancora

Lascia un commento


− 1 = sei