Cercasi futuri “Eroi della neve”

Ascolta la lettura dell'articolo     

Il 3 febbraio a Nassfeld Pramollo, didattica e divertimento alla scoperta di giovani talenti: di nuovo al via la ricerca di NASH (Next Austrian Snow Hero) rivolta alla prossima generazione di "Eroi della neve".

Nelle 16 località sciistiche del O'Neill NASH-Tour, l'inverno scorso è stata data l'opportunità a oltre 350 bambini di apprendere le nozioni di base e i trucchi più cool per lo Slopestyle o per scatenate corse in Minicross, disciplina propedeutica allo Snowboardcross ed allo Skicross.

Domenica 3 febbraio 2013 sarà la volta di Nassfeld Pramollo: giovanissimi snowboarder e freerider di età compresa tra i sette e i dodici anni si metteranno alla prova e, sotto gli occhi esperti di allenatori di snowboard e freeski, apprenderanno i giusti comportamenti per una conduzione sicura all'interno di un Funpark, tramite un approccio ludico agli ostacoli.

Inoltre circa 100 ragazze e ragazzi verranno selezionati per trascorrere un fine settimana in aprile a Kühtai (Tirolo), dove verrà decretato il prossimo Eroe della neve, il vincitore della grande finale di Slopestyle e Minicross del O'Neill NASH Tour.

NASH è concepito come trampolino di lancio per bambini appassionati di snowboard e freeski oltreché attrarre giovani talenti verso la pratica attiva degli sport invernali. Il progetto è promosso dalla Federazione austriaca di sci (ÖSV), in collaborazione con le federazioni regionali di sci e le associazioni locali di Snowboard e Freeski.

Per approfondire: www.nash-tour.at

NASH Tour 2013 from markus klaes on Vimeo.

Share

Nessun commento ancora

Lascia un commento


6 + = quindici