Frico ad alta quota al Frigga Fest.

Ascolta la lettura dell'articolo     

Tre Regioni e tre tradizioni si incontrano a Passo Pramollo/Nassfeld per il Frigga Fest! Domenica 21 Luglio il Frico Italiano, Carinziano e Sloveno sono i protagonisti indiscussi di una giornata dedicata alla gastronomia popolare e alla musica locale. 

Dalle 10 del mattino presso l'Hotel Alpenhof Plattner stand-enogastronomici serviranno il Frico nelle sue varianti tipiche: quello italiano, come già lo conosciamo; quello carinizano, particolare per l'aggiunta di speck e mele; quello sloveno, cucinato con formaggio di malga ed erbe tipiche della zona. Quella Sporca Mezza Dozzina servirà invece l'accompagnamento musicale, intrattenendo il pubblico con il ricco repertorio di musiche friulane che li ha resi famosi.

Perché una giornata dedicata al Frico? Per il desiderio di recuperare una tradizione.

Quando la vita quotidiana includeva lavoro fisico, lunghe camminate e tanto consumo di energie, il Frico era un piatto ricco di sostanza pur nella semplicità della sua ricetta e dei suoi ingredienti.

Domenica 21 Luglio le previsioni mettono cielo sereno sul Passo Pramollo/Nassfeld: un motivo in più per godere del panorama montano, del frico cucinato ad arte e dell'ottima musica.

Frigga Fest - Domenica 21 Luglio

Passo Pramollo / Nassfeld presso Hotel Alpenhof Plattner 

Foto: Frico by Matteo Moro flickr.com

Share

Nessun commento ancora

Lascia un commento


nove + = 10