DIVERTIMENTO IN MOTO SENZA FRONTIERE

Il vario paesaggio della Carinzia, soleggiato meridione d’Austria, con il suo incomparabile scenario di monti e laghi costituisce un terreno ideale per gli appassionati delle due ruote. Il mite clima carinziano sembra fatto apposta per tutti coloro che vogliono godersi in moto i meravigliosi panorami dalla più alta vetta austriaca, il Grossglockner, fino ai tanti laghi balneabili d’acqua pura e potabile.

Le gite in moto attraverso le frontiere sono un momento di sconfinata libertà su due ruote, anche per un solo giorno.
La Carinzia è un vero paradiso per i motociclisti ed è in grado di soddisfare ogni desid0582erio: dalle lunghe gite giornaliere su strade alpine ricche di curve alle romantiche strade panoramiche con vista mozzafiato o alle tranquille gite intorno ai laghi. Il fondo stradale di ottima qualità, la segnaletica eccellente e un rapido servizio di assistenza in caso d’emergenza danno ai motociclisti una rassicurante sensazione di sicurezza quando viaggiano in Carinzia, il paese delle due ruote.

Consorzio “ARGE MotorradlandKärnten”
Le 24 strutture ricettive “Standard” o “Premium” del consorzio “MotorradlandKärnte” rispondono a criteri specifici studiati appositamente per i turisti in moto, come ad esempio apposite infrastrutture alberghiere (posto moto al coperto e chiuso, locale riscaldato per asciugare l’abbigliamento, attrezzi per le riparazioni, pezzi di ricambio e prodotti per la cura e la manutenzione e altro ancora), assistenza individuale da parte degli albergatori che sono quasi tutti motociclisti appassionati, materiale cartografico dettagliato e riduzioni tariffarie sui pedaggi delle strade panoramiche della Carinzia.
Dobratsch-2005_1-1207-ab1Il ticket delle strade panoramiche carinziane è disponibile esclusivamente presso gli hotel del consorzio “MotorradlandKärnten”. In questo biglietto sono compresi i pedaggi per le seguenti strade panoramiche: Grossglockner Hochalpenstrasse, Nockalmstrasse, VillacherAlpenstrasse, GoldeckPanoramastrasse e Malta Hochalmstrasse. Ogni biglietto è composto di quattro sezioni e ad ogni sezione corrisponde una strada panoramica (eccezione: due sezioni per la Grossglockner Hochalpenstrasse).

Al vantaggioso prezzo di soli € 33, si pagano i pedaggi risparmiando fino a € 12,50 ovvero il 27% rispetto alla somma delle corrispondenti tariffe singole normali.
Gli itinerari motociclistici più belli della Carinzia sono raccolti in una carta degli itinerari, corredata di descrizione dettagliata dei percorsi e di belle immagini che fanno venir voglia di saltare in sella e partire.
Gli itinerari possono essere visualizzati, scaricati e stampati comodamente anche dal sito www.motorrad.kaernten.at e sono disponibili anche con i relativi dati GPS.

Ulteriori informazioni sul sito www.motorrad.kaernten.atwww.motorrad.kaernten.at

Share

2 Risposta

  1. Buongiorno. Sono Italiano (di Bergamo) e sono stato Vostro felice ospite diverse volte per dei viaggi in moto. Ora sto organizzando una settimana in moto (siamo in 4 motociclisti in totale) specificatamente nella Vostra bellissima Carinzia e Stiria, ma al di là di diverse informazioni, non ho assolutamente trovato nessuna pubblicazione e/o cartine che mi illustrasse le diverse tappe fattibili in moto sui percorsi più interessanti. So che in altri Paesi meno quotati di Voi dispongono di libri, e mi sembra stranissimo che un bellissimo Paese come il Vostro non disponga di guide motociclistiche adeguate. Ed è un vero peccato...
    • Amministratore
      Buongiorno Albino, Grazie per il commento innanzitutto. Prova a vedere a questo link se trovi qualche informazione utile per il tuo viaggio: <a href="https://www.carinzia.at/attrazioni/strade-panoramiche/" rel="nofollow">www.carinzia.at</a> Spero ti sia utile, i caso contrario non esitare a contattarci di nuovo, sarà un piacere esserti di aiuto.

Lascia un commento


8 − cinque =