“GRANATIUM”, ALLA RICERCA DELLA PIETRA DELL’AMORE DELLA CARINZIA

Il Granatium
Il „Granatium“ si trova nel centro di Radenthein. L’edificio principale è il cuore di un‘esperienza fuori del comune, incentrata sul mondo delle gemme e che si sviluppa attorno alla “Pietra dell’amore
e della passione”. Accanto al più grosso reperto europeo di Granato (150 kg), il visitatore potrà vedere Granati provenienti da tutto il mondo e scoprire interessanti reperti del Granato di Nockberge, noto per essere stato utilizzato nei tempi antichi come rimedio naturale per i suoi presunti benefici.
La parte più bella è senz‘altro quella rappresentata dalla „Sala dei Granati”, costituita da migliaia di luminosissime pietre rosse della Carinzia. granatium-radenthein-1

La Galleria
Durante i lavori di adattamento della galleria sono stati portati alla luce autentici tesori: un piccolo laghetto iridescente, una scintillante pirite con quarzi e Granati in quantità (tanto da farne un esempio unico in Europa).Il corridoio centrale della galleria può senz‘altro essere definito suggestivo per come è stato utilizzato lo spazio. Qui vengono organizzati importanti eventi culturali e culinari nonché esposizioni di quadri.

Granatium_RadentheinLa zona degli scavi
La zona degli scavi è la terza attrazione. Qui i visitatori hanno modo di vivere l‘esperienza dei minatori scavando direttamente nella roccia alla ricerca delle pietre preziose che possono poi lavare
nell’acqua cristallina del ruscello Kaningbach potendo altresì lavorarla e selezionarla grazie a particolari utensili!
Al Granatium, cavatori professionisti, dietro compenso, sono in grado di portare le „vostre“ pietre allo splendore di un gioiello.

La gola dei Granati
Altra esperienza incomparabile è costituita dalla gola del ruscello Kaningbach.
L‘area, liberamente accessibile, si estende dall’edificio principale fino ad un ponte di legno, si prosegue quindi fino ad una zona di sosta dove sgorga una fonte di acqua cristallina. Una passerella pensile porta quindi al punto panoramico “Blauer Tumpf” con le sue cascate gemelle.
Da qui i visitatori possono, da soli o con una guida, percorrere il sentiero attrezzato con fune alla scoperta della romantica e, al tempo stesso, selvaggia galleria fino alla diga di sbarramento. (la lunghezza è pari a circa 1000 metri). granatium-precious-stones

T +43 4246 29135 | info@granatium.at
www.granatium.at

Periodi di apertura:
Maggio-Ottobre tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 18.00
o anche oltre su prenotazione.

Prezzi di ingresso:
Adulti € 9.90
Pensionati, Studenti € 7.90
Bambini (dai 6 ai 18 anni) € 6.90
Bambini sotto i 6 anni entrata libera
Famiglie (2 adulti più bambini fino ai 18 anni) € 22.00
I prezzi includono guida.

Sono ammessi, e non è necessario pagare alcun supplemento, i
cani negli appositi spazi riservati.

E’ preferibile che i gruppi prenotino con un largo anticipo
Per i prezzi dei gruppi e per altre offerte vedasi l‘apposita sezione:
www.granatium.at

Share

Nessun commento ancora

Lascia un commento


sei − 1 =