UNA RICETTA (SEMPLICE) DA GRANDI CHEF

Salmone del Danubio in fieno di malga con polenta allo zafferano
Magnifici santuari, tracce degli antichi Romani... nelle valli Gailtal e Lesachtal c'è molto da scoprire, oltre all'ambiente incontaminato e alle acque trasparenti dei torrenti alpini dove vive un pesce pregiato: il salmone del Danubio. Con polenta a base mais della zona e fieno di malga è una vera delizia!

INGREDIENTI:

  • 1 chilo di Salmone del Danubio intero
  • 1⁄4 litro di panna
  • 1⁄2 litro di brodo di verdure
  • 350 g di farina di mais
  • fieno di malga
  • zafferano, erbe, burro, limone, sale e pepe.

Aromatizzare il salmone e metterlo in una casseruola, adagiato nel fieno. Coprire con carta stagnola e cuocerlo in forno a 70°C per ca. 80 min. secondo le dimensioni. Temperatura centrale: 62°C.

Far bollire il brodo di verdure con la panna e lo zafferano, quindi aggiungere la farina di mais mescolando continuamente. Se la polenta dovesse risultare troppo solida, aggiungere un po' di brodo. Servire in tavola e "Guten Appetit!"

©Gerhard Satran, Stiftsschmiede Ossiach

Share

Nessun commento ancora

Lascia un commento


9 + cinque =