CULT DEI RIFUGI 2018 – VILLACH, FAAKER SEE, OSSIACHER SEE

CULT DEI RIFUGI 2018 nella regione di Villach - Faaker See - Ossiacher See:  passeggiate culinarie da rifugio a rifugio.

Dopo il successo ottenuto lo scorso anno, sta per iniziare anche  quest’ autunno il popolare HÜTTENKULT. Un totale di undici rifugi che invitano a fare escursioni attraverso i dorati boschi autunnali e offrono specialità culinarie tipiche delle montagne  dell’Alpe Adria . Novità di quest’anno è la scheda raccolta punti con gioco a premi  e la partecipazione del rifugio italiano Zacchi. Si parte il primo settembre con l’evento d’apertura.

In nessun altro luogo si può gustare meglio un piatto prelibato, e guadagnato con la fatica,  Region_Villach_Tourismus_Adrian_Hipp_HüttenKult_Kuh_Bertacome in un rifugio dopo una bella e stancante escursione fra i monti.  Esattamente questo è ciò che offre l’HÜTTENKULT, il culto dei rifugi, nella regione di Villach - Ossiacher See - Faaker See , cioè la combinazione di diverse escursioni, da facili a più impegnative, premiate dalle soste nei rifugi idilliaci e tradizionali, ricchi di pietanze di cucina regionale tipica dell’Alpe Adria.

Novità 2018: gusto oltre confine! Da questo autunno il progetto diventa ancora  più interessante con il nuovo partner ,il rifugio Zacchi  a 1.380 metri sul livello del mare, con partenza dai laghi di Fusine. Così il numero dei rifugi partecipanti sale a undici, con i padroni di casa Rosa e Gianni Matiz pronti ad accogliervi con il loro piatto tipico: il frico friulano.

C’è ben molto altro da scoprire  negli undici rifugi dell’ HÜTTENKULT , poiché ognuno diRegion_Villach_Tourismus_Infrastil_Hüttenkult_Rifugio_Zacchi_3 essi offre un cult culinario tipico della cucina del posto, come per esempio le classiche Kärntner Kasnudel (ravioli carinziani ripieni di ricotta ed erbette) al rifugio Rosstratten, o i Kaiserschmarrn  (omelette dolci con uvetta e marmellata) al rifugio Walderhütte,  ma anche piatti creativi, come l'Alpenzushi, una pietanza di zucca e capriolo al rifugio Hundsmarhof. I rifugi  Neugarten Almseehütte e Dreiländereck-Hütte sono noti per il loro gustoso e unico  pane fatto in casa. Nel rifugio Schwarzsee sono leggendarie le specialità della casa di produzione propria come la Brettljause, la merenda tipica servita sul tagliere, il mosto di vino e le grappe. I rifugi  Geigerhütte e Pöllingerhütte sono molto amati per le loro specialità di selvaggina. Al rifugio  Bertahütte  si trova il famoso strudel di mele fatto ancora sulla base della  ricetta della trisnonna e il rifugio sulla cima del Dobratsch vizia con una ricca selezione di zuppe.

La scheda raccolta punti è la novità di quest’anno che offre ,agli escursionisti che la riempiranno con almeno quattro timbri entro il 4 novembre, di partecipare al gioco a premi  con in palio un buono di 500 euro da spendere da  Pleamle, negozio di abbigliamento tipico, un weekend sul Dobratsch e un voucher da  50 € per ogni rifugio.

L’evento d’apertura sarà il primo settembre al rifugio Neugarten Almseehütte dalle ore 10. Il programma prevede una messa di montagna con i suonatori di corno alpino Region Villach Tourismus_Gerlitzen Alpe_Tine Steinthalerprovenienti dall’ Italia, un brunch con musica  e naturalmente gustose specialità  e prelibatezze  tipiche. Dalle ore  13 in poi l’evento musicale  „Schlager trifft Austropop“ con Udo Wenders e Doktor Südbahn. Il costo d'ingresso di 18 euro include uno sconto del 50% per la strada a pedaggio del Gerlitzen e parte del ricavato dei biglietti d'ingresso va all'organizzazione caritatevole Kiwanis.

Maggiori  informazioni sull’ HüttenKult sono disponibili su www.huettenkult.at

 

L'inizio di culto capanna di quest'anno è il 1 ° settembre nel Neugarten Almseehütte alle ore 10: evento di lancio il 1 ° settembre nel Neugarten Almseehütte. Il programma include una massa di montagna con i giocatori di corno alpino provenienti da Italia, un brunch con MOS (musica senza elettricità) e naturalmente gustose specialità quali Hüttenfrigga, Ritschert della caldaia, Spansau e tante altre prelibatezze sono serviti capanna. Da 13 ore si chiama "vera hit Austropop" con Udo Wenders e di dottorato Southern Railway. Il costo d'ingresso di 18,00 Euro include uno sconto del 50% per la strada a pedaggio Gerlitzen. Inoltre, parte dei biglietti d'ingresso va all'organizzazione caritatevole Kiwanis.

Tutte le informazioni su HüttenKult sono disponibili su www.huettenkult.at

Share

Nessun commento ancora

Lascia un commento


8 + cinque =