Valle che vai festa che trovi: dello Speck e del Sidro.

Ascolta la lettura dell'articolo     

Valle che vai, tradizione che trovi! Il 5 e il 6 maggio sono due gli appuntamenti enogastronomici da non perdere: Festa dello Speck nella Valle di Gurktal e Fiera del Mosto nella Valle di Lavanttal.

Festa dello Speck

A Weitensfeld, nella Valle di Gurktal, la natura e la tradizione si completano e danno vita al rinomato e omonimo Speck. La sua particolarità è il metodo essiccazione: lo speck non viene affumicato ma essiccato all'aria e questo ne caratterizza il sapore che si arricchisce di tutti gli aromi della valle. La preparazione, che prevede l'uso di spezie diverse tramandate di generazione in generazione, regala al degustatore una grande varietà di sapori. 

Ad accompagnare il momento enogastronomico ci saranno bella musica e intrattenimenti vari, tra cui l'attesa sfilata di moda.

Fiera Internazionale del Sidro.

A St. Paul, nella Valle di Lavanttal, una festa speciale è dedicata ad uno dei più rinomati prodotti della cucina austriaca e carinziana: il sidro di mele. Tante le versioni disponibili: ottenuto dalla pressatura di diverse varietà di mela e a basso contenuto alcolico, oppure frutto di un unica varietà di mele e infine, dopo la seconda fermentazione, servito frizzantino come uno spumante. 

Un'occasione questa per conoscere un altro dei prodotti più tipici della valle: la rinomata varietà “Lavanttaler Bananenapfel”, ovvero la mela al sapore di banana.

www.infocarinzia.it 

Foto: in copertina Das Schweinefleisch by alimander, source: flickr.com; nel testo: veduta di Zammelsberg nel comune di Weitensfeld by Mefusbren69, source commons.wikimedia.org; veduta della valle di Lavanttal by Johann Jaritz, source: commons.wikimedia.org

Share

Nessun commento ancora

Lascia un commento


− 6 = zero