La Carinzia del benessere

Ascolta la lettura dell'articolo     

Aria, acqua, terra e fuoco. Si ispirano ai quattro elementi fondamentali gli hotel carinziani della catena Falkensteiner.

Nella Carinzia di Nassfeld e Bleiberger si trova un paradiso verde a solo mezz'ora dal confine italiano, raggiungibile con facilità dall'autostrada. Qui, a Hermagor, un hotel moderno e accogliente attende gli amanti del benessere e della vacanza coniugando relax e sport. E' il Falkensteiner Hotel & Spa Carinzia, un albergo che guarda il cielo con una reception dal soffitto a vetri e ariose balconate interne che si affacciano sulla hall tra le canne di bambù. Da qui è possibile vedere la cabinovia che porta in quota, per camminare nelle tre stagioni più miti e sciare in inverno. Il centro benessere di design, tra vetrate sapienti e percorsi studiati nel dettaglio, consente di scorgere all'esterno un'intima chiesetta e l'arco delle montagne.

Non lontano si scopre il Falkensteiner Hotel & Spa Bleibergerhof. Se l'hotel Carinzia è un inno all'aria e al cielo, questa altra originale struttura è dedicata alla terra e alla pietra. Le camere hanno nomi delle pietre curative, l'acqua termale della piscina interna ed esterna ha il potere minerale dell'acqua e una "grotta del respiro" aiuta anche gli allergici a respirare meglio.

Entrambi gli hotel hanno un comune denominatore, l'acqua: rigenerante, pura, salutare. Il fuoco delle candele e del camino, infine, completano il gioco degli elementi. Così l'autunno diventa rigenerante e la mezza stagione un momento da dedicare alla cura del corpo.

Per approfondire: www.falkensteiner.com

[Nella foto di copertina la piscina del Falkensteiner Hotel & Spa Bleibergerhof. In alto a destra, due immagini del Falkensteiner Hotel & Spa Carinzia. Sotto, il Falkensteiner Hotel & Spa Bleibergerhof]

Share

Nessun commento ancora

Lascia un commento


sei − 5 =